Regolamento Giochi Senza Quartiere

Squadre

Ciascuna squadra dovrà comunicare la sua adesione all’organizzazione de La Città Ideale attraverso mail o telefonicamente, confermando l’iscrizione attraverso il modulo di partecipazione che le verrà inviato.
Ogni squadra deve essere composta da 6 giocatori
Nelle giornate di qualificazione saranno ammesse un massimo di 8 squadre.

Le prime 2 di ogni giornata di qualificazione saranno ammesse alla finale del 25 luglio.

Le squadre che parteciperanno alla finalissima saranno 6, ovvero:
- prima classificata Municipio III
- seconda classificata Municipio III
- prima classificata Municipio V
- seconda classificata Municipio V
- prima classificata Festa de Noantri 2019, organizzata dal Ventriloco
- squadra rappresentativa del Rione Trastevere, Municipio I

 


Orari
L’orario di convocazione delle squadre, per ciascun evento, è alle ore 18.00, ovvero mezz’ora prima dell’inizio dei giochi.

 


Prove delle giornate di qualificazione
 

COCOMERATA SENZA MANI - 1 campione per squadra 
Il partecipante dovrà mangiare quanta più polpa della mezza anguria che avrà davanti, senza l’utilizzo delle mani, nel tempo massimo di 2 minuti. I cocomeri saranno pesati, prima e dopo, per determinare la classifica

 

STAFFETTA MISTA (corsa coi sacchi, patata cucchiaio, carriola umana, corsa con le pinne)
La staffetta comprende 4 discipline differenti e i membri di ogni squadra dovranno darsi il cambio toccandosi.  
Corsa coi sacchi: 1 partecipante dovrà correre da un punto di partenza a un punto d’arrivo saltando dentro a un sacco di iuta
Carriola umana: 2 partecipanti, uno tiene le gambe di quello davanti che deve procedere camminando sulle mani, spinto dal compagno
La corsa con le pinne: 1 partecipante, con le pinne ai piedi dovrà correre dal punto di partenza al punto di arrivo. Se cade, si alza e riparte
Patata & Cucchiaio: 1 partecipante, senza l’aiuto delle mani, dovrà portare fino all’arrivo una patata, utilizzando un cucchiaio che dovrà tenere fra le labbra.      

Lo stesso Campione non potrà essere protagonista di più di una delle gare interne alla staffetta (per Cariola Umana si considera protagonista il partecipante che cammina sulle mani).

 

TESTA E SPUGNA - 2 campioni per squadra
Alla partenza c’è uno dei partecipanti di ogni squadra e bacinelle piene d’acqua. All’arrivo ci sono bicchieri vuoti e l’altro concorrente di ogni squadra. I giocatori alla partenza, che indossano una spugna legata sulla fronte con un elastico, dovranno immergere la testa nelle bacinelle per impregnare così le spugne e correre fino al punto di arrivo dove strizzando la spugna contro la testa del proprio compagno e, sempre senza l’utilizzo delle mani, riempiranno il bicchiere posto all’arrivo. Il compagno di squadra (senza spugna) dovrà prontamente versare il contenuto del bicchiere dentro un secchio posto a a qualche metro di distanza e rimettersi in posizione. Nello stesso tempo il concorrente con la spugna correrà per compiere di nuovo l’operazione descritta prima. Vince la squadra che nell’arco di 5 minuti riempirà maggiormente secchio.

 

LA CORSA COI CARRELLI DELLA SPESA - 2 partecipanti 
1 spinge il carrello e corre – 1 dentro al carrello con un super liquidator o gavettoni dovrà disturbare gli avversari e arrivare sano e salvo a destinazione

 

Premi

30 giugno 2021:
1° classificato – cena offerta in un locale del Municipio V + 6 gadgets esclusivi de La Città Ideale

2° classificato ­– 6 gadgets esclusivi de La Città Ideale

 

1 luglio 2021:
1° classificato – cena offerta in un locale del Municipio III + 6 gadgets esclusivi de La Città Ideale

2° classificato ­– 6 gadgets esclusivi de La Città Ideale

 

25 luglio 2021

1° classficato – ovvero vincitore dei Giochi senza quartiere 2021: 
cena offerta in un ristorante di Trastevere + intervento di riqualificazione del municipio di provenienza della squadra, realizzato da La Città Ideale e concordato con i cittadini del territorio.